Il 26 febbraio il Papa visiterà la Chiesa anglicana di Roma

Attualità - 19 febbraio 2017

IMG_6693ZENIT – Papa Francesco si recherà domenica prossima, 26 febbraio 2017, in visita alla Chiesa anglicana di Roma, All Saints Church, situata in Via del Babuino 153.

Lo ha annunciato ieri una nota del direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Greg Burke.

La Chiesa di All Saints è stata costruita nel 1882 su progetto dell’architetto inglese George Edmond Street, ma terminata dagli italiani Pio Barocci e Vincenzo Cannizzaro.

Di stile neogotico, presenta delle finestre neo-romaniche. L’interno è a tre navate e presenta crociere gotiche nel presbiterio e nel coro.

Nell’ottobre scorso Papa Francesco ha incontrato il primate della Chiesa anglicana, l’arcivescovo Justin Welby, nella chiesa dei Santi Andrea e Gregorio al Celio, a Roma.

Le due autorità religiose hanno recitato insieme i Vespri in un luogo altamente simbolico, ossia nella stessa Chiesa dove 1400 anni prima Papa Gregorio inviò Sant’Agostino di Canterbury e i suoi monaci alle genti anglosassoni.

Tags: