Il grazie del card. Nichols al Papa a 4 anni dall’elezione

Attualità - 12 marzo 2017

IMG_2343RADIO VATICANA – Ringraziamo Dio per la ricchezza dei doni e dei frutti dello Spirito Santo, che sono le caratteristiche del Pontificato: gioia e pace, pazienza e gentilezza, fedeltà, saggezza e misericordia.

E’ quanto scrive il cardinale Vincent Gerard Nichols in una lettera in vista del quarto anniversario dell’elezione di Papa Francesco. Il presidente della Conferenza Episcopale di Inghilterra e Galles ringrazia inoltre il Pontefice per il modo con cui presenta, con parole ed opere, gli insegnamenti di Cristo e della Chiesa. Tali insegnamenti – aggiunge il porporato – sono contraddistinti da una freschezza e da una immediatezza che attira l’attenzione del mondo.
Il card. Nichols: Dio dia forza e coraggio al Papa
Preghiamo affinché Dio – scrive infine il cardinale Nichols – dia la forza e il coraggio al Papa di proseguire nel suo ministero petrino. Il cardinale Jorge Mario Bergoglio è stato eletto Sommo Pontefice il 13 marzo del 2013. Il 265.mo Successore di Pietro è salito sul soglio pontificio un mese dopo la storica rinuncia al ministero petrino di Papa Benedetto XVI. “Adesso – aveva detto il Papa la sera del 13 marzo – incominciamo questo cammino: Vescovo e popolo. Questo cammino della Chiesa di Roma, che è quella che presiede nella carità tutte le Chiese. Un cammino di fratellanza, di amore, di fiducia tra noi. Preghiamo sempre per noi: l’uno per l’altro”.

Tags: