Angelus

Francesco: grazie ai milanesi, mi sono sentito a casa!

26 marzo 2017

RADIO VATICANA – Affidiamoci a Gesù, vera “luce del mondo” e non a quelle luci false che ci allontanano dal prossimo. E’ l’esortazione levata da Papa Francesco all’Angelus in Piazza San Pietro, in una soleggiata domenica primaverile. Il Papa ha quindi ringraziato i milanesi per la straordinaria accoglienza ricevuta in occasione della visita all’arcidiocesi ambrosiana. “Mi avete fatto sentire a casa”, ha detto Francesco, che ha sottolineato come a Milano si sia trovato bene con credenti e non credenti. Il servizio di Alessandro Gisotti: (altro…)

Il Papa all’Angelus: in Quaresima essere artefici di riconciliazione

19 marzo 2017

IMG_2531RADIO VATICANA – Il Papa è vicino alla popolazione del Perù, “duramente colpita da devastanti alluvioni”. (altro…)

Papa prega per il Guatemala: “Violenza contro i giovani, urlo nascosto da ascoltare”

12 marzo 2017

IMG_2350RADIO VATICANA – La violenza e i maltrattamenti contro i giovani: un “urlo nascosto che deve essere ascoltato”. E’ il forte appello che il Papa ha lanciato in mattinata dopo la preghiera dell’Angelus, con il pensiero rivolto alle adolescenti vittime di un rogo, scoppiato l’8 marzo scorso, in una casa di accoglienza per minori in Guatemala. (altro…)

Papa all’Angelus: trattare la Bibbia come il cellulare, sempre con noi per leggerla spesso

5 marzo 2017

IMG_6777RADIO VATICANA – Prendere confidenza con la Bibbia e leggerla spesso, come si fa con il telefonino, aiuta nel combattimento contro il male e a non allontanarsi da Dio e dalla strada del bene. E’ l’indicazione del Papa all’Angelus nella prima domenica di Quaresima, in una piazza San Pietro gremita e bagnata dalla pioggia. Il servizio di Francesca Sabatinelli: (altro…)

Papa all’Angelus: no a ricerca affannosa della ricchezza, ma fidarsi di Dio Padre

26 febbraio 2017

IMG_1937RADIO VATICANA – Scegliere fra Dio, che non delude mai, e gli idoli illusori, la ricchezza. Questa è il forte richiamo del Papa stamani all’Angelus in una Piazza San Pietro, illuminata da un sole splendente e gremita di circa 30mila fedeli. Francesco esorta ad affidarsi a Dio perché è un Padre amoroso, che non dimentica mai i suoi figli. Ed è molto importante “in quest’epoca di orfanezza”, sentirlo Padre. Il servizio di Debora Donnini: (altro…)

Papa: cuori si convertano alla pace. Appelli per Congo, Pakistan e Iraq

19 febbraio 2017

IMG_1723RADIO VATICANA – I cuori induriti dall’odio si convertano alla pace, in Africa, in Medio Oriente, in Asia e in tutte le parti del mondo dove si soffre a causa di guerre e violenze. (altro…)

All’Angelus il richiamo del Papa a non essere cristiani di facciata

12 febbraio 2017

IMG_1609RADIO VATICANA – Essere cristiani di sostanza e non di facciata: è il richiamo di Papa Francesco all’Angelus. La liturgia dell’odierna domenica offre un nuova pagina del Discorso della montagna di Gesù, riferito dall’evangelista Matteo. (altro…)

Angelus: cultura di vita risposta a logica di scarto. Cristiani ‘luce’ e sale’ nel mondo

5 febbraio 2017

IMG_1412RADIO VATICANA -“La cultura della vita” sia la risposta “alla logica dello scarto e del calo demografico”: così il Papa stamane all’Angelus, in Piazza San Pietro, nell’odierna Giornata per la vita, celebrata in Italia, in omaggio quest’anno a Madre Teresa”. Poi l’invito a tutti i fedeli ad essere “sale della terra” e “luce del mondo”. Il servizio di Roberta Gisotti (altro…)

Angelus: “Non si è beati se non si è convertiti, in grado di apprezzare e vivere i doni di Dio”

29 gennaio 2017

IMG_1176Cari fratelli e sorelle, buongiorno!

La liturgia di questa domenica ci fa meditare sulle Beatitudini (cfr Mt 5,1-12a), che aprono il grande discorso detto “della montagna”, la “magna charta” del Nuovo Testamento. (altro…)

Il Papa all’Angelus: convertirsi non è cambiare abito ma abitudini

22 gennaio 2017

IMG_1058RADIO VATICANA – Papa Francesco ha dedicato la catechesi dell’Angelus domenicale all’odierna pagina evangelica che racconta l’inizio della predicazione di Gesù in Galilea. Il servizio di Sergio Centofanti: (altro…)