Papa Francesco in Bangladesh

Congedo di Papa Francesco dal Bangladesh

2 dicembre 2017

RADIO VATICANA – Papa Francesco, dopo aver raggiunto l’aeroporto internazionale di Dhaka in Bangladesh, si è imbarcato sull’aereo per tornare a Roma. (altro…)

Papa a giovani del Bangladesh: imparate ad accogliere chi pensa diversamente

RADIO VATICANA – Come in Myanmar anche la visita in Bangladesh si conclude con un incontro fra il Papa e i giovani. Con danze dai mille colori e dalle suggestive coreografie, con canti ma soprattutto con gioia, in circa 7mila lo hanno accolto oggi presso il Notre Dame College di Dhaka. Non solo cattolici ma anche molti musulmani e di altre religioni. (altro…)

Papa Francesco chiede perdono ai Rohingya

1 dicembre 2017

RADIO VATICANA – La vostra tragedia è molto dura e grande, ma vi diamo spazio nel cuore. A nome di tutti quelli che vi hanno perseguitato, che vi hanno fatto del male, chiedo perdono. Con queste parole Papa Francesco si è rivolto, al termine dell’incontro interreligioso sulla pace, ad un gruppo di profughi Rohingya, fuggiti dal Myanmar. (altro…)

Il Papa: dai capi religiosi una sola voce contro il terrorismo

RADIO VATICANA – Se i capi religiosi si pronunciano pubblicamente con una sola voce contro la violenza ammantata di religiosità e cercano di sostituire la cultura del conflitto con la cultura dell’incontro, attingono alle più profonde radici spirituali delle loro varie tradizioni. (altro…)

Papa: quella vocazionale non è una “pastorale show”

RADIO VATICANA – Nelle nostre società ci sono giovani che, “pur appartenendo alla generazione dei ‘selfie’” o ad una cultura che sembra più “gassosa” piuttosto che “fluida”, cercano “un senso pieno per la loro vita”, anche se magari non sempre lo cercano dove possono trovarlo. (altro…)

Papa in Myanmar: guarire le ferite guidati dal “GPS” di Gesù

29 novembre 2017

RADIO VATICANA – Una Chiesa che conta meno di 700 mila fedeli e ne chiama davanti al successore di Pietro più di 150 mila, arrivati anche dalle montagne del Myanmar e pure a piedi, è una Chiesa viva, capace anche di solidarietà verso un gran numero di persone, senza distinzione di religione o di etnia, che può aiutare questo paese martoriato da conflitti etnici non ancora risolti a trovare la via della guarigione. (altro…)

Myanmar, i bambini di varie etnie accanto al Papa

28 novembre 2017

RADIO VATICANA – Ordine sociale “inclusivo”. Pace fondata “sul rispetto di ogni gruppo etnico”. La storia recente e non del Myanmar racconta altro. Conflitti interni e sangue non stati risparmiati alle ultime generazioni di birmani. (altro…)

Papa in Myanmar: per la pace servono giustizia e rispetto diritti umani

RADIO VATICANA – Accoglienza ufficiale in Myanmar oggi per il Papa nel Palazzo presidenziale a Nay Pyi Taw, la nuova capitale birmana, dove Francesco è arrivato in aereo da Yangon, intorno alle 15, ora locale, le 9.30 in Italia. Un’ora circa di volo per coprire i 340 chilometri di distanza tra le due città. (altro…)

Il Papa incontra il Presidente del Myanmar e Aung San Suu Kyi

RADIO VATICANA – A Nay Pyi Taw il Papa è stato accolto dal Presidente Htin Kyaw nel piazzale antistante il palazzo. Le delegazioni vaticana e birmana erano schierate alle loro spalle sotto una tettoia dorata. (altro…)

Papa a leader religiosi del Myanmar: pace è unità nelle differenze

RADIO VATICANA – Stamane, presso l’Arcivescovado di Yangon, il Papa ha incontrato 17 leader religiosi del Myanmar, buddisti, islamici, indù, ebrei, cattolici e cristiani di altre confessioni. (altro…)