Papa Francesco in Egitto

Mons. Viganò: grandissima accoglienza per il Papa in Egitto

30 aprile 2017

RADIO VATICANA – Il viaggio apostolico del Papa è stato un successo, il messaggio di pace che si voleva trasmettere all’Egitto e al mondo è arrivato, c’è stata una grandissima accoglienza in Egitto. (altro…)

Dal Papa allarme migranti: “Alcuni campi sono lager”. E sul caso Regeni: “Il Vaticano si è mosso”

29 aprile 2017

REPUBBLICA – VOLO IL CAIRO-ROMA – “Sono preoccupato per il caso Regeni, la Santa Sede si è mossa”. (altro…)

Papa a sacerdoti: siate seminatori di speranza e costruttori di ponti

RADIO VATICANA – Ultimo appuntamento in Egitto di Papa Francesco, l’incontro di preghiera con il clero, i religiosi e i seminaristi. Dopo il saluto del rettore del Seminario patriarcale, padre Toma Adly Zaky, il Pontefice ha rivolto un discorso ai presenti, nel quale ha esortato a non avere paura del peso del quotidiano e delle circostanze difficili. Il servizio di Giancarlo La Vella: (altro…)

Messa del Papa: unico estremismo ammesso è quello della carità

RADIO VATICANA – Papa Francesco ha presieduto questa mattina la Messa all’Air Defence Stadium del Cairo, che fa parte del Villaggio dello sport dell’Aeronautica militare. Presenti non solo i cattolici, ma anche copto ortodossi, cristiani di altre confessioni e musulmani. (altro…)

Il viaggio in Egitto. Il Papa benedice in volo giornalista russa incinta

28 aprile 2017

AVVENIRE – Papa Francesco benedice ad alta quota la prima giornalista incinta a viaggiare con lui dall’inizio del suo pontificato. Si tratta dell’inviata russa ortodossa dell’agenzia Itar-Tass Vera Shcherbakova, che aspetta una bimba che nascerà ad agosto. (altro…)

Papa: smascherare predicatori di odio che vendono illusioni sull’aldilà

RADIO VATICANA – Dopo la Conferenza internazionale sulla pace ad Al Azhar, il Papa ha incontrato al Cairo il presidente egiziano Al Sisi, i membri del Governo e del Parlamento, gli ambasciatori e i membri del Corpo Diplomatico. Il presidente Al Sisi, nel suo discorso, ha espresso con forza la sua gratitudine per la missione di pace del Papa. Ha ricordato che l’Egitto vuole rimanere terra di accoglienza e di pace. Ha condannato il terrorismo sottolineando che le forze del male pretendono di parlare in nome dell’islam, mentre mai l’islam ha predicato l’uccisione di innocenti. Estirpare il terrorismo – ha detto Al Sisi – richiede più coordinamento internazionale, anche per prosciugare i finanziamenti dei terroristi, c’è bisogno di una strategia globale per scardinare le infrastrutture del terrorismo. Quella dei terroristi è una ideologia mendace. Infine ha auspicato l’avvento di una nuova era di pace misericordia e tolleranza. (altro…)

Il Papa ad Al Azhar: mai violenza in nome di Dio!

RADIO VATICANA – Primo discorso ufficiale di Papa Francesco in Egitto è stato quello ai partecipanti alla Conferenza Internazionale per la Pace nell’Università di Al Azhar, la più alta istituzione teologica del mondo sunnita.  (altro…)

Arrivo del Papa in Egitto. Il Pontefice è stato subito ricevuto da al-Sisi nel Palazzo Presidenziale

ZENIT – È atterrato al Cairo poco dopo le 14 ora italiana, l’Airbus 321 dell’Alitalia con a bordo Papa Francesco. Clima mite e cielo sereno nella capitale egiziana. Ad accogliere il Santo Padre sotto la scaletta del velivolo, oltre al Patriarca della Chiesa cattolica copta, Abramo Isacco Sidrak, c’era il premier egiziano Sherif Ismail. (altro…)

Viaggio in Egitto. Prima della partenza, incontro del Papa con immigrati egiziani

ZENIT – Prima della partenza odierna per l’Egitto, 28 aprile 2017, Papa Francesco ha avuto due appuntamenti: la consueta sosta mariana nella Basilica di Santa Maria Maggiore e l’incontro con i giovani immigrati egiziani la mattina della sua partenza. (altro…)

Il Papa è arrivato al Cairo: “E’ un viaggio di unità e fratellanza”

RADIO VATICANA – Papa Francesco è arrivato in Egitto come pellegrino di pace. L’aereo papale è atterrato nell’aeroporto del Cairo poco dopo le 14.00. Ai giornalisti sul volo papale, il Pontefice lo ha definito “un viaggio di unità e di fratellanza”. “La gente – ha sottolineato – ci segue e c’è una aspettativa speciale per il fatto che l’invito è arrivato dal presidente della Repubblica di Egitto, dal Patriarca copto, Papa Twadros, dal Patriarca dei copti cattolici e dal Grande imam di Al-Azhar”. Sono “meno di due giorni – ha aggiunto – ma molto intensi”. All’aeroporto il Papa è stato accolto dalle autorità civili e religiose del Paese. Il servizio del nostro inviato Stefano Leszczynski: (altro…)