Regina Coeli

Regina Coeli: Papa prega per i copti d’Egitto e chiede conversione dei terroristi

28 maggio 2017

RADIO VATICANA – “Il Signore converta i cuori dei terroristi”. Così al termine del Regina Coeli il Papa, tornando ad esprimere la sua vicinanza alla Chiesa copta ortodossa d’Egitto, insanguinata dall’attentato jihadista di due giorni fa, ricordando anche le vittime della violenza nell’Arena di Manchester di lunedì scorso. (altro…)

Papa a Regina Coeli: “Ogni giorno si deve imparare l’arte di amare”. E annuncia nuovi cardinali

21 maggio 2017

RADIO VATICANA – I cristiani sappiano amarsi, sull’esempio del Signore. E’ l’appello che Papa Francesco ha lanciato ai fedeli riuniti in Piazza San Pietro per la recita del Regina Caeli, chiedendo che i contrasti non rovinino il volto della Chiesa. Francesco ha poi ricordato il sanguinoso conflitto in atto nella Repubblica Centrafricana, chiedendo che si fermi lo scontro armato. Il Papa ha poi annunciato che il prossimo 28 giugno nominerà cinque nuovi cardinali, provenienti da diverse parti del mondo.  Francesca Sabatinelli: (altro…)

Il Papa al Regina Caeli: preghiera e penitenza per mettere fine alle guerre

14 maggio 2017

RADIO VATICANA – Al Regina Caeli il Papa ricorda il suo pellegrinaggio a Fatima, conclusosi ieri sera. Francesco ha rimarcato che oggi “c’è tanto bisogno di preghiera e di penitenza” per mettere fine alle guerre, soprattutto in Medio Oriente, dove le minoranze “subiscono tragiche violenze e discriminazioni”. Oggi di prima mattina il Papa, come dopo ogni viaggio, è andato alla Basilica di Santa Maria Maggiore, portando in offerta un mazzo di rose bianche presso l’icona di Maria Salus Populi Romani. Lì è rimasto in preghiera per oltre venti minuti. Alessandro Guarasci: (altro…)

Regina Coeli, Francesco: “Non è sempre facile distinguere la voce del pastore buono. C’è sempre il pericolo del ladro, del brigante e del falso pastore”

7 maggio 2017

Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Nel Vangelo di questa domenica, detta “del buon pastore”, Gesù si presenta con due immagini che si completano a vicenda. L’immagine del pastore e l’immagine della porta dell’ovile. Il gregge, che siamo tutti noi, ha come abitazione un ovile che serve da rifugio, dove le pecore dimorano e riposano dopo le fatiche del cammino. E l’ovile ha un recinto con una porta, dove sta un guardiano. Al gregge si avvicinano diverse persone: c’è chi entra nel recinto passando dalla porta e chi «vi sale da un’altra parte». Il primo è il pastore, il secondo un estraneo, che non ama le pecore. Gesù si identifica col primo e manifesta un rapporto di familiarità con le pecore, espresso attraverso la voce, con cui le chiama e che esse riconoscono e seguono. Lui le chiama per condurle fuori, ai pascoli erbosi dove trovano buon nutrimento. (altro…)

Papa al Regina Coeli: in Venezuela cessi la violenza, si cerchi soluzione alla crisi

30 aprile 2017

RADIO VATICANA – Le notizie drammatiche che giungono dal mondo e in particolare dal Venezuela, al centro del pensiero di Papa Francesco oggi al Regina Coeli recitato direttamente da Piazza San Pietro al termine dell’incontro con l’Azione Cattolica Italiana. Il servizio di Adriana Masotti: (altro…)

Il Papa al Regina Caeli, nella festa della Divina Misericordia: prima missione della Chiesa è perdonare

23 aprile 2017

RADIO VATICANA – Nella domenica della Divina Misericordia, il Papa sottolinea che la violenza, il rancore, la vendetta non hanno alcun senso e chi nutre tali sentimenti ne resta vittima. Il servizio di Roberta Gisotti. (altro…)

Regina Coeli, Francesco: “Saremo uomini e donne di resurrezione se sapremo porre gesti accoglienza e solidarietà”

17 aprile 2017

Cari fratelli e sorelle, buongiorno!

In questo lunedì di festa, detto “Lunedì dell’Angelo”, la liturgia fa risuonare l’annuncio della Risurrezione proclamato ieri: «Cristo è risorto, alleluia!». (altro…)