Via Crucis. Le meditazioni del Venerdì Santo affidate alla biblista francese Pelletier

News - 31 marzo 2017

AVVENIRE – Sono state preparate dalla biblista francese Anne-Marie Pelletier, docente di Sacra Scrittura ed Ermeneutica biblica, le meditazioni che saranno lette il prossimo 14 aprile, Venerdì Santo, durante il rito della Via Crucis presieduto da Papa Francesco al Colosseo.

La professoressa Pelletier, personalità di rilievo nel cattolicesimo francese contemporaneo, nel 2014 ha ricevuto il Premio Ratzinger. La Fondazione Vaticana Joseph Ratzinger – Benedetto XVI, che ne ha alta stima, è molto lieta che proprio a lei sia stato affidato questo incarico così importante. Sposata e madre di tre figli è docente di Sacra Scrittura ed Ermeneutica biblica presso la facoltà Notre Dame del Seminario di Parigi.

La scelta conferma una volta di più l’attenzione di papa Francesco all’universo femminile, con un taglio differente rispetto ai predecessori. Non solo più mistiche, ma anche studiose non solo monache ma specialiste nel campo della ricerca. Una novità non da poco.

Pellettier ha diretto l’Institut Européen des Sciences des Religions presso l’Ecole Pratique des Hautes Etudes (EPHE). In diverse pubblicazioni ha affrontato la questione delle donne nella Chiesa: in particolare “Le christianisme et les femmes” (2001) et “Le signe de la femme” (2006).

Tags: