Papa Francesco in Cile e Peru

Papa Francesco a Trujillo: Maria Madre di misericordia e speranza

20 gennaio 2018

VATICANNEWS – E’ “un santuario a cielo aperto” quello che accoglie il Papa nell’ultimo appuntamento della sua terza giornata in Perù. Nella Plaza de Armas di Trujillo, ci sono 35 immagini di Maria, venute da ogni luogo della regione, espressione della devozione popolare, ricchezza di ogni comunità cristiana. La Vergine è lì dinanzi a quel popolo che conosce il suo amore di madre, lei “che –  afferma Francesco nel suo discorso – ha visto le loro lacrime, le loro risa, le loro aspirazioni”. Dinanzi alla Virgen de la Puerta ci sono cuori palpitanti e ansiosi, cuori pieni di speranza e di amore per “la delicatezza del nostro Dio”. (altro…)

Francesco: le nostre vocazioni hanno radici nella terra e cuore nel cielo

VATICANNEWS – E’ con la “Memoria” e con le virtù che da lei nascono, che “ci si sostiene nel corso del tempo e della storia per crescere verso l’alto e portare frutto”. Nelle parole di Francesco ai sacerdoti, religiosi e seminaristi incontrati al ‘Colegio Seminario’ di Trujillo, la grande consapevolezza che la memoria si rivolge al passato per trovare la linfa che ha irrigato nei secoli il cuore dei discepoli, e in tal modo riconosce il passaggio di Dio nella vita del suo popolo. Memoria della promessa che Egli ha fatto ai nostri padri e che, quando rimane viva in mezzo a noi, è causa della nostra gioia e ci fa cantare: ‘Grandi cose ha fatto il Signore per noi: eravamo pieni di gioia’.  (altro…)