Riflessioni e Commenti

Niccolò ucciso in Spagna: i sogni dei giovani non diventino incubi

17 agosto 2017

(Maurizio Patriciello per Avvenire) – Il padre di Niccolò in lacrime ti squarcia il cuore. Ha visto suo figlio partire per le vacanze, gli ha consigliato di essere prudente, lo ha abbracciato. Non avrebbe potuto immaginare di riaverlo nella bara. Ammazzato senza pietà da un giovane come lui. I due nemmeno si conoscevano, eppure le loro vite si sono intrecciate in un modo assurdo. Avevano raggiunto, come migliaia di altri coetanei, una località della Spagna, Lloret de Mar, volevano divertirsi. È giusto, si è giovani una volta sola nella vita. “Divertitevi ma non peccate” avvertiva san Giovanni Bosco. (altro…)